Metodi disegni e texture dei pavimenti in parquet

Cassero regolare

Nella posa del parquet a cassero regolare, i singoli elementi vengono posati disponendoli nel senso della loro lunghezza in modo che le giunzioni di testa avvengano nella stessa mezzeria o comunque in posizione costante rispetto a ciascun elemento costituente la fila precedente.

Per questa geometria di montaggio o posatura del parquet si procederà in due modi: 
1. elementi paralleli alle pareti (es: appartamento in centro a Firenze); 
2. elementi in diagonale. 

Nel primo caso è preferibile che gli elementi siano disposti trasversalmente alla fonte principale di luce allo scopo di ridurre la vista delle giunzioni di testa tra i singoli elementi.

Posa a cassero regolare in orizzontale Posa a cassero regolare in obliquo Esempio posa a cassero regolare